Lou

Lou regia di Anna Foerster, 2022

On death and dying [La morte e il morire] di Elisabeth Kubler-Ross

Durante un temporale Chris (Greyston Holt), carica inconsapevolmente Philip (Logan Marshall-Green), un ex berretto verde e criminale di guerra, il quale vede nel furgone il libro di Elisabeth Kubler-Ross ed esclama: “Impegnativo”: Chris gli risponderà che l’ha preso per un’amica.


Sia la regista che il libro sono alla prima apparizione in Librineifilm.


Quell’idiota di nostro fratello

Quell’idiota di nostro fratello, regia di Jesse Peretz, 2011

The arabian night di AA.VV.
Aromatherapy
♦ Mannahatta
: A Natural History of New York City di Eric W. Sanderson
♦ The iconic house di Dominic Bradbury
♦ Women
di Lilian Bassman
♦ American glorious quilts
di Dennis Duke

Ned, (Paul Rudd), dopo aver passato un breve periodo in carcere, rifiutato dalla sua fidanzata, torna in casa con le sue sorelle. In una scena durante il pranzo di famigli vediamo il piccolo River leggere The arabian night.

In una scena vediamo Ned, mentre aspetta la sorella in auto, leggere un libro del quale non è stato possibile  rintracciarne l’autore.

Successivamente in casa di Miranda (Elizabeth Banks), sono visibili alcuni volumi


Questo è il primo film di Jesse Peretz presente in Librineifilm.

I libri individuati sono tutti alla prima apparizione in Librineifilm


   


 

 

Pretty women

Pretty women regia di Garry Marshall, 1990

Longman Guide To Shakespeare Quotations  di Trevor R. Griffiths, Trevor A. Josecelyne

Edward Lewis (Richard Gere), l’affarista miliardario va al parco insieme all’escort Vivian (Julia Roberts), e con difficoltà cerca di distrarsi dal lavoro.

Vivian fa del suo meglio per far trascorrere a Edward una giornata di relax, vediamo inizialmente la coppia su un plaid scozzese e mentre lei gli toglie scarpe e calzini e cellulare un libro aperto si intravede sulla coperta. Nella sequenza successiva inspiegabilmente vediamo Edward con scarpe e calzini mentre legge a Vivian alcuni passi di Shakespeare.

… e all’improvviso ho sentito il suo alito caldo e inebriante sulla mia bocca ….


Questo è il primo film di Garry Marshall presente in Librineifilm.

Sono già presenti in Librineifilm diversi libri di William Shakespeare ma nello specifico questo è alla sua prima apparizione.


Buongiorno, notte

Buongiorno, notte regia di Marco Bellocchio, 2003

La sacra famiglia di Friedrich Engels e Karl Marx
♦ Lettere di condannati a morte della Resistenza europea a cura di Piero Malvezzi e Giovanni Pirelli
La danza della collana di Grazia Deledda

Il libro “La sacra famiglia” lo vediamo cadere in terra quando al suono della sveglia Chiara (Maya Sansa), si alza frettolosamente per andare al lavoro.

Rivedremo il libro in altre scene all’interno dell’appartamento dei brigatisti.

Quando Enzo, (Paolo Briguglia), si avvicina alla scrivania dove lavora Chiara, vediamo che ha in evidenza il libro delle lettere dei condannati a morte, che vedremo anche sul comodino di Chiara.
Il libro della Deledda invece lo vediamo frettolosamente apparire sulla scrivania di Chiara mentre viene da lei catalogato.

Di Marco Belloccio era già presente il Librineifilm ‘I pugni in tasca

I libri presenti sono tutte delle new entry in Librineifilm, di Karl Marx era già apparso ‘Il Capitale’ in ‘Assassinio sul Nilo’

film segnalato da Giacomo Bencistà


 


Tempesta di ghiaccio

Tempesta di ghiaccio, regia di Steven R. Monroe, 2009

Ionos-fear di Charlie Price

Il film inizia mostrandoci la fila all’esterno di una libreria dove il ‘famoso’ scrittore Charlie Price (Mark Moses),  sta firmando le copie del suo ultimo libro.

Mentre libro e scrittore non esistono la libreria esiste veramente ed è qui.


Il regista è alla prima apparizione in Librineifilm.



 

A Good Marriage

A Good Marriage regia di Peter Askin , 2014

The woods di Harlan Coben
A Turn in the South [Nel sud] di V. S. Naipaul
♦ Bring me to my knees di Linus Hume

I libri di Coben e di Naipaul sono individuabili nel comodino di Darcy (Joan Allen), in varie inquadrature durante il film.

Il libro di Linus Hume (co-produttore del film), letto da una donna in un locale, sembrerebbe inesistente.

Bob (Anthony LaPaglia), vedendo la donna leggerlo dirà “Una troia che legge romanzi rosa“.


Questo è il primo film di Peter Askin presente in Librineifilm.

Tutti i libri sono delle new entry in Librineifilm.


Immagine trovata sul sito di Vanessa Riegel


Hot Fuzz

Hot Fuzz regia di Edgar Wright, 2007

Complicity [Complicità] di Iain Banks
The State of the Art [Lo stato dell’arte] di Iain Banks

Vediamo l’agente di servizio leggere Complicity, romanzo che ha due personaggi principali, un giornalista locale e un serial killer, simili ai personaggi del film, libro che avrà anche in una scena successiva.

Vedremo successivamente il sergente Turner (Bill Bailey), con un altro libro di Iain Banks.

Per quanto riguarda la Guida ufficiale al lessico del corpo di Polizia, che vedremo in mano a Danny (Nick Frost), non è stato possibile rintracciarla.


Questo è il primo film presente in Librineifilm di Edgar Wright

I libri di Iain Banks entrano a far parte per la prima volta in Librineifilm



Arancia meccanica

Arancia meccanica regia di Stanley Kubrick, 1971

Great British Drivers di S.C.H. Davis
Wisden Cricket almanack 1968 di AA.VV.

Il libro dei grandi piloti inglesi è visibile, durante la visita al carcere del Ministro degli Interni (Anthony Sharp), nella cella di Alex (Malcolm McDowell).

L’almanacco sul cricket invece è visibile sulla scrivania del direttore del carcere (Michael Gover), quando Alex accetterà di partecipare al trattamento Ludovico.


Questo è il secondo film di Stanley Kubrick, dopo Shining,  presente in Librineifilm.

I libri presenti sono delle new entry in Librineifilm



Single ma non troppo

Single ma non troppo regia di Christian Ditter, 2016

Wild di Cheryl Strayed
The bell jar [La campana di vetro] di Sylvia Plath

Vediamo all’interno di una libreria Alice (Dakota Johnson), leggere ai bambini una favola dal libro The very Lucky Princess, al quale è stata strappata l’ultima pagina.

Successivamente vedremo Alice in procinto di fare un’escursione leggere il Wild – una storia selvaggia di avventura e rinascita.

Altro libro che compare nel film è La campana di vetro e lo vedremo leggere, sempre da Alice, sulle scale di sicurezza del suo appartamento.


Il regista è alla prima apparizione in. Librineifilm.

Il libro di Sylvia Plath è alla terza apparizione in Librineifilm dopo essere presente in Hereafter e 10 cose che odio di te.


 


Mauro c’ha da fare

Mauro c’ha da fare regia di Alessandro di Robilant, 2018

Colori spezzati di Michele Zackheim
La mia storia di Niki Lauda
Elogio della follia di Erasmo da Rotterdam
Gramsci di James Joll

Vediamo in una scena di questo film Mauro (Carlo Ferreri), che ha ai lati del piccolo tv alcun i libri.

In una scena successiva lo vediamo leggere L’elogio della follia.

Mentre se ne sta sdraiato sul letto Mauro legge una libro su Gramsci.


E’ il primo film del regista Alessandro di Robilant che compare su Librineifilm.

Tutti i libri elencati che compaiono in questo film sono alla prima apparizione in Librineifilm.