Tag Archives: Sidney Lumet

Assassinio sull’Orient Express

Assassinio sull’Orient Express regia di Sidney Lumet, 1974

Love’s Captive [Prigioniero d’amore] di Arabella Richardson
Italienische Reise [Viaggio in Italia] di Johann Wolfgang Goethe

Quando Poirot (Albert Finney) conduce l’indagini sugli alibi dei passeggeri, Beddoes,(John Gielgud) il maggiordomo della vittima ricorda che ha trascorso la serata in cabina con Foscarelli (Denis Quilley) leggendo Love’s Captive [Prigioniero d’amore] dell’inesistente Arabella Richardson.

Quando la scena si sposta nella cabina della Principessa Dragomiroff (Wendy Hiller) la cameriera Hildegarde (Rachel Roberts) le sta leggendo un libro in lingua originale.

Dal testo è riconoscibile Italienische Reise [Viaggio in Italia] di Goethe.

Kennst du das Land, wo die Zitronen blühen?
Im dunklen Laub die Gold-Orangen glühen,
Ein sanfter Wind vom Blauen Himmel weht,
Die Myrte still und hoch der Lorbeer steht
Kennst du es wohl?
Möcht ich mit dir, o mein Gelieb…

Traduzione:
Conosci tu il paese dove fioriscono i limoni?
Nel verde fogliame splendono arance d’oro
Un vento lieve spira dal cielo azzurro
Tranquillo è il mirto, sereno l’alloro
Lo conosci tu bene?
Laggiù, laggiù Vorrei con te andare, o mio amato …


Prove apparenti

Prove apparenti regia di Sidney Lumet, 1996

Blind Faith  di Joe McGinniss

La costola di Blind Faith è visibile nella libreria dell’ufficio degli Affari Interni, quando Sean Casey (Andy Garcia) vi viene convocato per avvertirlo che l’ufficio sta indagando su tangenti intascate da poliziotti corrotti.

Dal libro Blind Faith (Fede Cieca), un best-seller del 1989 non pubblicato in Italia, è stato tratto l’omonimo film diretto da Paul Wendkos nel 1990