Tag Archives: Ernest Hemingway

Tutti giù per terra

Tutti giù per terra regia di Davide Ferrario, 1997

♦ I quarantanove racconti di Ernest Hemingway
Pigmalione di George Bernard Shaw
Di cosa parliamo quando parliamo d’amore di Raymond Carver

All’inizio del film vediamo Walter (Valerio Mastandrea), che ruba il libro di Hemingway, sullo scaffale si può intravedere la commedia di George Bernard Shaw Pigmalione.

In un momento successivo vediamo Walter al tavolino di un bar che si prende una cioccolata con il libro di Carver vicino.

Quando poi Walter inizierà a fare il commesso nel reparto libri di un supermercato vediamo curiosamente il libro Under 24 a cura di Pier Vittorio Tondelli. Il libro non è rintracciabile, ma Pier Vittorio Tondelli ha curato tre volumi come antologie di racconti dedicati agli under 25.


Questo è il primo dilm di Davide Ferrario che appare in Librineifilm.

I quarantanove racconti è il quarto libro di Hemingway che appare in Librineifilm dopo Addio alle armi, Fiesta e Per chi suona la campana.
George Bernard Shaw e Raymond Carver sono alla prima comparsa in Librineifilm.


   


Matilda 6 mitica

Matilda 6 mitica regia di Danny DeVito, 1996

♦ The Pickwick Papers [Il circolo Pickwick] di Charles Dickens
Lorna Doone di Richard Doddridge
The Adventures of Tom Sawyer [Le avventure di Tom Sawyer] di Mark Twain
For Whom the Bell Tolls [Per chi suona la campana] di Ernest Hemingway
Kim di Rudyard Kipling
Lord Jim di Joseph Conrad
Sonnets di William Shakespeare
From Here to Eternity [Da qui all’eternità] di James Jones
Ivanhoe di Walter Scott
The Catcher in the Rye [Il giovane Holden] di J. D. Salinger
Oliver Twist di Charles Dickens
Moby Dick di Herman Melville
♦ The Wind in the Willows [Il vento tra i salici] di Kenneth Grahame

Molti libri si vedono sul carretto che usa Matilda (Mara Wilson), per portarsi i libri a casa dalla biblioteca, altri sono riconoscibili fra quelli disposti sul pavimento della sua camera.

Matilda6Mitica_Logo05

Matilda6Mitica_Logo02

Matilda6Mitica_Logo03

Matilda6Mitica_Logo10

Matilda6Mitica_Logo14

Mentre il padre, la madre e il fratello guardano programmi demenziali alla televisione Matilda legge Moby Dice che il padre gli toglierà di mano e ne strapperà anche le pagine.

Matilda6Mitica_Logo18

Matilda6Mitica_Logo21

Quando la maestra Honey (Embeth Davidtz), va a trovare la famiglia Wormwood andandosene lascerà il libro di GrahameMatilda6Mitica_Logo24Nella scena finale vedremo Matilda che leggerà insieme alla signorina Honey Moby Dick .

Matilda6Mitica_Logo30


Il regista era già apparso con il film Duplex – Un appartamento per tre. 

 

Per quanto riguarda i libri possiamo dire che Lorna DooneKim  e Da qui all’eternità sono alla prima apparizione in Librineifilm come ovviamente i loro autori, mentre Il circolo Pickwick, Oliver Twist, Per chi suona la campana sono delle new entry in Librineifilm ma loro autori erano già presenti con almeno un libro.
Lord Jim, Il vento tra i salici e Ivanhoe, sono alla seconda presenza, Le avventure di Tom Sawyer e I sonetti di Shakespeare, sono alla terza presenza, Moby Dick invece raggiunge le cinque presenze, ma Il giovane Holden primeggia con otto presenze.


Il lato positivo – Silver Linings Playbook

Il lato positivo – Silver Linings Playbook di David O. Russell, 2012

 A Farewell to Arms [Addio alle armi] di Ernest Hemingway
Lord of the Flies [Il signore delle mosche] di William Golding

Il libro di Hemingway è quello che legge Pat  (Bradley Cooper) e che una volta terminato lo farà andare in escandescenze fino a gettarlo dalla finestra.

Quando Pat si presenta da Tiffany (Jennifer Lawrence) ha in mano un giornale sportivo e il libro di Golding, ma lei glieli butta fuori dal garage esclamando:

“… Posso dirti tutto su ‘Il signore delle mosche’, c’è un gruppo di ragazzi su un isola e hanno uno strombo, una conchiglia,  e chiunque abbia la conchiglia ha il potere e può parlare e se tu non hai la conchiglia allora non hai il potere. E c’è anche un cicciottello poi e lo chiamano Piggy e sono molto cattivi e poi c’è un omicidio. Insomma l’umanità è fetente non c’è niente di positivo.”
“Wow che fantastica sinossi” gli risponde Pat.