La classe

Spread the love

La classe regia di Laurent Cantet, 2008

Le journal d’Anne Frank [Il diario di Anna Frank]

Durante la lezione di lettere il professore François (François Bégaudeau), fa leggere in classe, ad un’allieva, alcuni passi  dal diario di Anna Frank:

… cara Kitty ho la reputazione di essere un ammasso di contraddizioni. Ti ho già spiegato più volte che la mia anima è per così dire divisa in due, da una parte sta la mia allegria esuberante, la mia gioia di vivere, la mia tendenza a scherzare su tutto e a prendere tutto alla leggera. Con questo voglio dire che non ci vedo niente di male nell’amoreggiare nel dare un bacio nello stringere qualcuno tra le braccia nel fare una battuta di cattivo gusto. Questa metà è quasi sempre in agguato e scaccia l’altra metà che è più bella più pura e più profonda. La verità in conclusione è che la parte bella di Anna non la conosce nessuno e per questo sono così pochi quelli che mi possono sopportare. A quanto pare sono un clown divertente per un pomeriggio dopodichè tutti hanno avuto la propria dose per un mese. In società la dolce Anna non ha ancora mai fatto una volta la sua apparizione ma nella solitudine ha sempre la meglio.
Stai bene Anna Frank.
Qui termina il diario di Anna Frank.