Il seme della follia

Spread the love

Il seme della follia, regia di John Carpenter, 1994 Elenco dei libri virtuali scritti dall’inesistente Sutter Cane

  • The breathing tunnel
  • Haunter out of the time
  • The Hobb’s End horror
  • The feeding
  • The thing in the basement
  • The whisperer of the dark
  • In the mouth of madness

Tutto il film è incentrato sullo scrittore di libri horror Sutter Cane (Jurgen Prochnow) che risulta scomparso e che l’investigatore privato John Trent (Sam Neill) dovrà ricercare. In una delle scene iniziali Trent si reca alla sede della Arcane (Editore dei libri di Cane) per avere informazioni sull’incarico

Successivamente Trent in una libreria acquista i libri di Cane e scopre che nelle copertine è nascosta una mappa del New England che lo porterà a Hobb’s End, un paese che pur non esistendo nelle carte geografiche fa parte dei racconti di Cane e quindi Trent ritiene sia la chiave del mistero della sua scomparsa.

Prima di andare via da Hobb’s End, Trent riesce a parlare con Cane, che gli consegna il libro In the mouth of madness pronto per la pubblicazione. Tornato dall’editore, non senza difficoltà, racconta quel che gli è successo, ma nessuno riesce a credergli.

 Il libro che Cane gli aveva consegnato è stato già pubblicato mesi prima e sta avendo notevole successo, Trent disperato raggiunge un negozio di libri e ammazza con un’ascia un ragazzo che ha appena acquistato il libro.

 Nella trama del film sono presenti molti riferimenti alle opere di H. P. Lovecraft. Il titolo originale del film è In the Mouth of Madness, si ispira a: At the Mountains of Madness, di Lovecraft.


Su Creatur of the night sono riuscito a trovare le copertine degli introvabili libri di Sutter Cane.